Tu sei qui

Le opinioni

di GIOVANNI RUSSO SPENA*

La Sinistra deve andare avanti

23/06/2019 - 10:59 / 0 commenti
“La Sinistra deve andare avanti. Con una fase di ascolto, dibattito, assemblee territoriali soprattutto. Ma senza arroccarsi su se stessa in un congresso permanente, autoconsolatorio o ” disperazionista” (sono due facce della stessa medaglia). Ha ragione...
di ROBERTA FANTOZZI

Patrimoniale e piano per il lavoro, importante la presa di posizione del segretario della Cgil

06/04/2019 - 10:04 / 0 commenti
Il segretario della Cgil, Landini, propone una patrimoniale e una complessiva riforma fiscale, per finanziare il rilancio degli investimenti pubblici e del ruolo pubblico in economia. Ovviamente per quel che ci riguarda gli investimenti pubblici necessari...
di Stefano Poggi e Gianfranco Viesti*

La secessione dei ricchi

25/02/2019 - 10:41 / 0 commenti
Nel silenzio e nella sostanziale indifferenza dell’opinione pubblica nazionale, il governo gialloverde si prepara a varare il frutto della trattativa condotta per attivare la cosiddetta “autonomia regionale differenziata” per Lombardia, Emilia-Romagna e...
di ROBERTO MUSACCHIO

Rafforzare il Gue

22/02/2019 - 15:44 / 0 commenti
C’è chi addirittura cerca di cancellarla dai sondaggi, ma la Sinistra alternativa in Europa è data in crescita. Forse chiamarla sinistra radicale è anche improprio visto che è difficile trovare una corrispondente sinistra moderata. I Socialisti infatti hanno...
di IVAN CAVICCHI

In morte del servizio sanitario nazionale

03/02/2019 - 18:00 / 0 commenti
MUORE COSÌ, nel quarantennale della sua nascita, il servizio sanitario nazionale. Con esso muore: la solidarietà tra le persone, quella che finanzia attraverso il fisco in modo giusto i bisogni di salute dei poveri e dei ricchi, l’universalità cioè la persona...
di ARCI Nazionale

Un fine settimana di morte nel Mediterraneo. Una strage annunciata

21/01/2019 - 16:25 / 0 commenti
Ancora una volta il governo italiano ha scelto di girarsi dall'altra parte 117 morti. Una strage annunciata quella di venerdì. E ancora una volta il governo italiano ha scelto di voltarsi dall’altra parte, con motivazioni indegne per un paese civile e che...

Pagine